organizzato

or|ga|niẓ|ẓà|to
p.pass., agg., s.m.

AU 

1. p.pass., agg. => organizzare , organizzarsi
2a. agg. CO che dimostra una salda organizzazione; attuato in modo sistematico, secondo regole precise e ben determinate: un lavoro ben organizzato, una propaganda elettorale organizzata male
2b. agg. CO di gruppo, comunità, ecc., che costituisce un complesso ordinato secondo criteri, schemi o sistemi precisi, spec. per conseguire un determinato fine: uno staff organizzato, una squadra ben organizzata
3. agg. TS biol. provvisto di organi e tessuti
4. s.m. BU chi è membro di una organizzazione


Polirematiche

criminalità organizzata
loc.s.f.inv.
CO
insieme delle organizzazioni criminali (come la mafia e la camorra, ecc.).
malavita organizzata
loc.s.f.
CO
racket
viaggio organizzato
loc.s.m.
CO
v. programmato e organizzato in tutti i suoi aspetti da un’agenzia di viaggi.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.