oscino

o|scì|no
s.m.
1875; dal lat. scient. Oscīnes, der. di oscen, -inis “uccello dal cui canto si traggono gli auspici”.


TS ornit. uccello del sottordine degli Oscini con una particolare struttura della siringe, che gli consente una notevole capacità canora | pl. con iniz. maiusc., in alcune classificazioni, sottordine dell’ordine dei Passeriformi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.