padre

|dre
s.m.
ca. 1050; lat. pătre(m).

FO
1a. uomo che ha generato un figlio, considerato rispetto a quest’ultimo: essere, diventare padre, il padre di Maria, un buon padre, ha parlato con suo padre | anche di animali: il padre dei gattini | estens., chi, maschio, adotta un bambino
1b. estens., uomo che adempie alle funzioni di guida, di consigliere, di maestro: è stato un padre per me
2a. estens., al pl., gli uomini delle generazioni precedenti: al tempo dei nostri padri non c’era il benessere di oggi; antenati: le virtù dei padri
2b. estens., progenitore, capostipite di una stirpe, di una nazione, di una comunità: il padre Romolo, il padre Enea
2c. estens., con rif. a divinità, anche mitologiche, progenitore, creatore: Giove, padre degli dei
3. TS relig., teol. solo sing., per anton., con iniz. maiusc., nel cristianesimo, la prima persona della Trinità: nel nome del P. del Figlio e dello Spirito Santo
4. FO fig., iniziatore, innovatore o principale rappresentante di una scuola di pensiero o di una disciplina filosofica, scientifica o artistica di cui è riconosciuto somma autorità: Petrarca è il padre della poesia, Einstein è il padre della fisica moderna, Saussure è il padre della linguistica moderna
5. FO fig., origine, causa di qcs.: l’ozio è il padre dei vizi
6a. FO titolo reverenziale di monaci o frati a cui sia stata conferita l’ordinazione sacerdotale (abbr. p., P.): padre cappuccino, padre benedettino; anche preposto al nome proprio: padre Vincenzo
6b. FO spec. al pl., come denominazione degli appartenenti ad alcune congregazioni religiose maschili: i Padri dello Spirito Santo, i Padri della Fede
7. TS stor. al pl., non com. => padri coscritti
8. TS stor. nel Medioevo e nell’età moderna, membro di alcune assemblee elettive, organismi di governo e sim.

Polirematiche

di padre in figlio
loc.avv.
CO
di generazione in generazione: tramandare, passarsi qcs. di padre in figlio
padre apostolico
loc.s.m.
TS stor.
spec. al pl., maiusc., ciascuno degli antichi scrittori cristiani dei primi secoli, ritenuto discepolo immediato degli apostoli
padre celeste
loc.s.m.
CO
solo sing., per anton, anche con iniz. maiusc., Dio
padre correttore
loc.s.m.
TS eccl.
superiore dell’ordine dei frati minimi, incaricato di correggere l’operato dei religiosi a lui sottoposti
padre della Chiesa
loc.s.m.
TS stor.
spec. al pl., spec. con iniz. maiusc., ciascuno degli antichi scrittori cristiani dei primi secoli che contribuirono a definire le dottrine fondamentali del Cristianesimo
padre della patria
loc.s.m.
CO
uomo politico che ha contribuito in modo particolare allo sviluppo di uno stato | chi ha partecipato alla stesura della Costituzione italiana | TS stor. in Roma antica, titolo che veniva attribuito a quei cittadini che si erano particolarmente distinti nell’impegno a favore della patria
padre di famiglia
loc.s.m.
CO
uomo con moglie e figli, spec. a suo carico
padre eterno
loc.s.m.
var. => padreterno
padre guardiano
loc.s.m.
TS eccl.
priore di un convento francescano
padre nobile
loc.s.m.
TS st.teatr.
attore specializzato nelle parti di uomo di età matura, spec. nobile
Padre nostro
loc.s.m.inv.
CO
preghiera cristiana rivolta a Dio Padre, insegnata dallo stesso Gesù Cristo
padre padrone
loc.s.m.
CO
p. di famiglia dispotico e oppressivo nei confronti della moglie e dei figli
padre pellegrino
loc.s.m.
TS stor.
spec. al pl., spec. con iniz. maiusc., ciascuno dei dissenzienti della Chiesa d’Inghilterra che all’inizio del XVII secolo emigrarono nel Nordamerica e nel 1620 si stabilirono nella colonia di Plymouth, nel Massachusetts
padre provinciale
loc.s.m.
TS eccl.
in alcuni ordini e congregazioni, religioso a capo di tutti i conventi situati in una determinata provincia ecclesiastica
padre putativo
loc.s.m.
TS dir.
p. legale, in contrapposizione a un effettivo rapporto biologico di paternità | CO per anton., san Giuseppe
padre serafico
loc.s.m.
BU
solo sing., per anton., san Francesco d’Assisi
padre spirituale
loc.s.m.
1. TS relig. => direttore spirituale
2. CO estens., punto di riferimento, guida: Rossellini è stato il padre spirituale di molti registi italiani
padri coscritti
loc.s.m.pl.
TS stor.
senatori del senato romano.
piccolo padre
loc.s.m.
CO
appellativo di affettuosa riverenza con cui, nella Russia del passato, il popolo usava rivolgersi ai religiosi e anche allo zar
ragazzo padre
loc.s.m.
CO
scherz., giovane celibe con un figlio a carico
rendere padre
loc.v.
CO
di donna, partorire un figlio facendo diventare padre colui con il quale lo ha concepito
santo padre
loc.s.m.
CO
anche con iniz. maiusc., il papa (abbr. S.P.) | CO spec. al pl., padre della Chiesa
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità