2pagliata

pa|glià|ta
s.f.
1950; etim. incerta, forse connesso con l’ant. paidire “digerire”, dal lat. *pagidire.

TS gastr.
preparazione tradizionale della cucina romanesca a base di intestino digiuno di vitellino da latte cotto in tegame o alla griglia con cipolla , prezzemolo , sedano e pomodoro , che si mangia come pietanza o come condimento spec. di pastasciutta: rigatoni alla pagliata , un bel piatto di pagliata
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità