pali

|li
s.m.inv.
av. 1869; dal sanscr. pāli “serie”, con rif. alla serie dei testi canonici.


TS ling. lingua medioindiana del gruppo indoeuropeo in cui fu redatto il canone buddista di Ceylon (I sec. a.C.), usata tuttora come lingua letteraria e religiosa in Birmania, in Thailandia e nello Sri Lanka | anche agg.inv.: lingua pali
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.