pallottoliere

pal|lot|to|liè|re
s.m.
1839-41; der. di pallottola con -iere.


AD
1. strumento costituito da un telaio che sostiene orizzontalmente dieci file di dieci palline scorrevoli, usato un tempo per insegnare le prime nozioni di aritmetica e fare semplici calcoli
2. segnapunti per il gioco del biliardo, costituito da due file di venticinque pallottole ciascuna
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità