pandemonio

pan|de||nio
s.m.
1729-30; dall’ingl. pandemonium, comp. di pan- “pan-” e del gr. daimónion “demonio”, perché nel poema Paradise lost di J. Milton indica il luogo dell’inferno in cui i demoni tengono concilio.


CO
1. frastuono, insieme di rumori assordanti e confusi: alla sua festa c’era un pandemonio! | grande confusione, disordine tremendo: guarda che pandemonio, in camera tua
2. insieme di reazioni e proteste molto vivaci, spec. accompagnate da espressioni di collera violenta: la proposta ha scatenato un pandemonio; se se ne accorge, succede un pandemonio!
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità