pantofolaio

pan|to|fo||io
s.m., agg.
1891;


CO
1. s.m., chi produce o vende pantofole
2a. s.m., fig., spreg., chi ama eccessivamente il quieto vivere, la vita abitudinaria e rifugge per indolenza e apatia da ogni attività: da quando si è sposato è diventato un pantofolaio
2b. agg. BU estens., provinciale e conservatore: città pantofolaia
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità