papula

|pu|la
s.f.
1745; dal lat. papŭla.


1. TS med. lesione cutanea elementare, in rilievo ma con superficie piatta e ben circoscritta, dovuta a processi proliferativi o degenerativi a carico dell’epidermide o del derma superficiale
2. TS zool. negli Asteroidei, ciascuna delle estroflessioni cutanee sporgenti tra le piastre dello scheletro, preposte alla funzione respiratoria
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.