1para-

|ra–
pref.
dal gr. para-, cfr. pará “1presso, accanto, quasi, simile, oltre, contro”.


1. è presente in numerosi sostantivi di origine greca: parabola, paragrafo, paralisi, e si premette produttivamente a sostantivi e aggettivi in formazioni prevalentemente tecnico-specialistiche con i valori di "affine, simile, che affianca": paramedico, paranormale, parastatale o con i valori di "marginale, inferiore qualitativamente": paraletteratura, parascientifico | TS med. premesso a sostantivi e aggettivi può indicare vicinanza o somiglianza, affinità: paratifo
2. TS chim., biochim. usato per distinguere più composti isomeri o legati da qualche relazione di parentela | indica alcuni polimeri: paraldeide | nei composti aromatici che subiscono una doppia sostituzione di atomi di idrogeno, indica quell’isomero che ha i gruppi sostituenti nelle posizioni 1 e 4
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità