parafulmine

pa|ra|fùl|mi|ne
s.m.
1793; comp. di 2para- e fulmine, cfr. fr. parafoudre.


AD dispositivo per proteggere gli edifici da scariche atmosferiche, costituito, nella forma più semplice, da un’asta metallica installata in posizione elevata e collegata al terreno tramite un conduttore che facilita la dispersione delle scariche elettriche | CO fig., chi riesce a placare o prevenire contrasti o chi sopporta pazientemente malumori e tensioni rivolti ad altra persona

Polirematiche

parafulmine a gabbia di Faraday
loc.s.m.
TS tecn.
p. che circonda la parte più elevata di una costruzione con un conduttore collegato al suolo mediante cavi che costituiscono una gabbia di Faraday a maglie larghissime.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità