parallelepipedo

pa|ral|le|le||pe|do
s.m.
1556; dal lat. tardo parallelepĭpĕdu(m), dal gr. parallēlepípedon, comp. di parállēlos “parallelo” ed epípedon “superficie piana”.

AD
geom. prisma che ha per facce sei parallelogrammi

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità