parassitismo

pa|ras|si||ṣmo
s.m.
av. 1862; cfr. fr. parasitisme.


1. CO il comportarsi, l’agire da parassita all’interno di un gruppo, di un’organizzazione, della società, vivendo a spese degli elementi produttivi: parassitismo di un individuo, di un ente, di un’impresa
2. TS biol. condizione di vita di un organismo animale o vegetale che trae vantaggio dalla vita in comune nutrendosi a spese di altri organismi viventi

Polirematiche

parassitismo di cova
loc.s.m.
TS etol.
fenomeno per cui gli uccelli di alcune specie depongono le proprie uova nei nidi di quelli di altre specie e lasciano a essi il compito di covarle e di allevare i piccoli.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.