parcheggiare

par|cheg|già|re
v.tr.
1954; der. di 1parco con -eggiare, cfr. ingl. (to) park.


AU 
1. disporre un veicolo in sosta per un periodo più o meno lungo, spec. in appositi luoghi riservati: parcheggiare sotto casa, è vietato parcheggiare sul marciapiede; anche ass.: arrivo subito, devo solo parcheggiare; è faticoso parcheggiare senza il servosterzo
2a. fig., scherz., lasciare, affidare per un po’ di tempo a qcn.: parcheggiare i figli dai nonni
2b. fig., spec. con connotazione negativa, sistemare, lasciare in uno luogo e dimenticare: parcheggiare una pratica in un cassetto

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.