parecchio

pa|réc|chio
agg.indef., pron.indef., avv., agg.
sec. XIII; lat. *parĭcŭlu(m), dim. di par, paris “1pari”.


1. agg.indef. FO in quantità considerevole o in numero rilevante, non poco: c’era parecchia gente, occorre parecchio denaro, lo rividi dopo parecchi giorni, passerà parecchio tempo; anche con riferimento alla forza o all’intensità: c’era parecchia corrente, soffiava parecchio vento
2a. pron.indef. CO ciò che è in quantità, in numero notevole: prendi un libro, ce ne sono parecchi nello studio; ti presto una maglia, ne ho parecchie nell’armadio; anche con valore neutro, in espressioni ellittiche: ci ha messo parecchio ad arrivare, un tempo piuttosto lungo; ha speso parecchio, una notevole quantità di denaro
2b. pron.indef. CO al pl., quantità di persone piuttosto elevata: si astennero in parecchi, telefonarono in parecchi
3. avv. CO alquanto, abbastanza: ci siamo divertiti parecchio, somiglia parecchio a un’altra persona, è nevicato parecchio
4. agg. OB LE pari, simile: salendo su per lo modo parecchio | a quel che scende (Dante)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità