parenchima

pa|rèn|chi|ma, pa|ren|chì|ma
s.m.
1673 nell'accez. 3; dal gr. parégkhuma, der. di paregkhéō “spando”, cfr. fr. parenchyme.


1. TS anat. il tessuto specifico di un organo, in grado di esplicare lo specifico tipo di funzione vitale dell’organo stesso: parenchima polmonare, epatico, renale
2. TS zool. negli Acelomati, tessuto di origine mesenchimale compreso nella regione tra gli organi interni e la parete corporea
3. TS bot. tessuto atto a esplicare le funzioni vitali, costituito da cellule vive a parete cellulosica, citoplasma parietale e grandi vacuoli ricchi di liquido
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità