1parità

pa|ri|
s.f.inv.
1304-08; dal lat. tardo paritāte(m), v. anche 1pari.


AD
1. uguaglianza, condizione dell’essere pari: parità dei doveri, di grado, rivendicare la parità
2. in una competizione, uguale risultato per i contendenti: la partita è finita in parità | TS sport => deuce
3. TS mat. nell’analisi combinatoria, la qualità di pari o dispari
4. TS fis. in meccanica quantistica, qualità che caratterizza il comportamento della funzione d’onda sotto inversione scalare, se la funzione d’onda cambia segno la parità è -1, altrimenti è +1 (simb. P)

Polirematiche

a parità di
loc.prep.
CO
nel caso in cui vi sia uguaglianza di: a parità di prezzo questo è più vantaggioso
bit di parità
loc.s.m.inv.
TS inform.
nel trasferimento di dati all’interno di una rete informatica, il bit che viene aggiunto all’insieme di bit che trasmettono l’informazione al fine di verificarne la correttezza della trasmissione.
in parità
loc.avv.
CO
ex aequo
parità aurea
loc.s.f.
TS econ.
il valore espresso in oro dell’unità monetaria di un paese
parità di diritti
loc.s.f.
TS dir.
principio democratico secondo cui tutti i cittadini, senza alcuna distinzione, hanno diritto al godimento dei diritti civili e politici vigenti nello stato di appartenenza
parità monetaria
loc.s.f.
TS econ.
rapporto tra le unità monetarie di due paesi diversi confrontate con un’identica quantità d’oro o con la moneta di un terzo paese
parità salariale
loc.s.f.
TS fin.
principio secondo cui lavoratori impiegati nella stessa mansione devono percepire la medesima retribuzione.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.