Parkinson

Pàr|kin|son
n.p.

nome del medico inglese James Parkinson /'pɑ:kɪnsn/ (1755–1824)

 


Polirematiche

morbo di Parkinson
loc.s.m.
TS med.
affezione degenerativa del sistema nervoso centrale che colpisce soggetti di età avanzata, che provoca rigidità muscolare, tremore involontario, spec. delle mani, disturbi neurovegetativi e psichici
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.