partecipazione

par|te|ci|pa|zió|ne
s.f.
av. 1363; dal lat. tardo participatiōne(m), v. anche partecipare.


AU
1. il partecipare e il suo risultato | il prendere parte a un’attività collettiva, sia semplicemente con la propria presenza, sia contribuendo al compiersi dell’attività stessa: il convegno ha potuto contare sulla partecipazione di famosi scienziati, celebri cantanti hanno confermato la loro partecipazione al concerto di beneficenza
2. fig., sentimento di condivisione affettiva di uno stato d’animo altrui: ha accolto la notizia delle nostre nozze con vivissima partecipazione
3. il rendere noto; annuncio, comunicazione: la partecipazione del lieto evento ci ha colti di sorpresa | estens., il biglietto spec. stampato con cui si dà comunicazione ufficiale di un matrimonio, di una nascita, di un battesimo e sim.: stampare, spedire le partecipazioni | BU lettera ufficiale, notificazione, avviso: partecipazione di trasferimento, di assunzione
4. TS econ. il contribuire insieme ad altri alla costituzione del capitale di un’azienda, di un ente e sim., acquistando quote o azioni sociali e ottenendo di conseguenza il diritto alla spartizione degli utili | estens., quota del capitale sociale; il complesso di quote, azioni e sim. posseduto da un socio
5. TS dir. nelle società democratiche, la facoltà del cittadino di intervenire direttamente o indirettamente, mediante l’esercizio del diritto di voto e di altri diritti che gli sono riconosciuti, nella vita politica e negli organi di governo del paese: partecipazione popolare, diretta
6. TS filos. nel pensiero platonico, la relazione che sussiste tra la cosa e la sua idea

Polirematiche

economia della partecipazione
loc.s.f.
TS econ.
sistema economico in cui una parte dei salari varia con il variare degli utili delle imprese
partecipazione a banda armata
loc.s.f.
TS dir.pen.
delitto che consiste nel militare in un’organizzazione terroristica
partecipazione agli utili
loc.s.f.
TS econ.
forma di associazione per cui un soggetto, che non ha parte nella proprietà di un’impresa, acquista il diritto alla spartizione degli utili contribuendo col proprio lavoro alla sua conduzione
partecipazione ai profitti
loc.s.m.
TS econ.
=> partecipazione agli utili
partecipazione di controllo
loc.s.f.
TS econ.
possesso di un pacchetto azionario non maggioritario ma tale da consentire il controllo della società
partecipazione incrociata
loc.s.f.
TS econ.
operazione illegale, per cui due società per azioni acquistano ciascuna azioni dell’altra
partecipazione maggioritaria
loc.s.f.
TS econ.
possesso della maggioranza assoluta delle azioni di una società di capitali da parte di un solo socio
partecipazione statale
loc.s.f.
TS econ.
ciascuna quota posseduta dallo stato in società per azioni di diritto privato | pl., il complesso dei pacchetti azionari di società private detenuti dallo stato e amministrati da enti pubblici sotto la vigilanza dell’apposito ministero delle partecipazioni statali
partecipazione straordinaria
loc.s.f.
TS cinem.
prestazione di un attore molto celebre che affianca il cast, interpretando un ruolo secondario o limitato addirittura a poche scene o apparizioni.
quota di partecipazione
loc.s.f.
TS dir.
la parte di capitale che ciascun socio deve versare per aderire a una società
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.