parterre

/par'tɛr/ 
par|ter|re
s.m.inv.
av. 1625; fr. parterre /paʀ'tɛʀ/ pl. parterres, 1546, comp. di par "per" e terre "terra"  

ES fr.
1. l’insieme delle vasche e delle aiuole di forma geometrica e ornamentale, tipico dei giardini alla francese: sul retro del castello si può ammirare un vasto parterre di aiuole e specchi d’acqua | aiuola: un parterre di primule
2. nei teatri, nelle sale da concerto e sim., settore della platea un tempo riservato agli spettatori che, non avendo trovato posti a sedere, assistevano allo spettacolo in piedi | estens., la platea | l’insieme degli spettatori della platea e spec. di quelli in piedi
3a. TS sport in un ippodromo, settore occupato dai cavalli prima dell’inizio della corsa
3b. CO sport negli stadi, la parte più bassa delle gradinate, dove gli spettatori stanno in piedi | nei velodromi, nei motovelodromi ecc., il settore occupato dai meccanici, dai tecnici e dai corridori prima di scendere in pista | TS nei circhi, l’arena
4. TS sport il complesso dei posti a sedere a ridosso di un ring
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.