parusia

pa|ru|ṣì|a
s.f.
1895 nell'accez. 2; dal gr. parousía propr. “presenza”, der. di páreimi “sono presente”.


1. TS filos. nella dottrina platonica, la presenza dell’essenza ideale nelle cose sensibili
2. TS stor. nella Grecia ellenistica, visita solenne dell’imperatore o di un’altra autorità di rango elevato
3. TS teol. nel linguaggio della tradizione cristiana di ascendenza paolina, la venuta di Cristo alla fine dei tempi per instaurare il Regno di Dio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.