patarino

pa|ta||no
agg., s.m.
2ª metà XIII sec; dal lat. mediev. patarīnu(m), forse der. di Pataria, v. anche pataria.


TS st.relig.
1. agg. => patarinico | agg., s.m., che, chi apparteneva ai Patarini | s.m.pl., spec. con iniz. maiusc., movimento religioso sorto a Milano nella seconda metà del sec. XI, con lo scopo di opporsi alla corruzione e agli abusi del clero, e di affrancare le classi socialmente inferiori dai vincoli feudali, assumendo anche taluni caratteri ereticali come la negazione del sacerdozio e dei sacramenti
2. agg., s.m. BU estens., eretico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.