patera

|te|ra
s.f.
av. 1367; dal lat. patĕra(m).


1. TS archeol. in Roma antica, sorta di scodella di argilla o di metallo, spec. d’oro o d’argento, molto bassa e priva di anse, che veniva utilizzata per le libagioni alle divinità
2. TS arch. nell’architettura classica, piccola formella piatta, spec. di forma circolare, usata come decorazione nelle metope
3. TS arred. non com., tipo di attaccapanni a muro
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.