patetico

pa||ti|co
agg., s.m.
1575; dal lat. tardo pathētĭcu(m), dal gr. pathētikós, der. di páthos “sofferenza”.


AU
1a. agg., che suscita commozione e compassione: discorso, film, dramma patetico; assistere a una scena patetica
1b. agg., spreg., eccessivamente sentimentale, svenevole: assumere un tono patetico, un’espressione patetica
2. agg., penosamente imbarazzante e ridicolo per la propria inadeguatezza: comportarsi in modo patetico, fare degli sforzi patetici; era patetico nel cercare di scusarsi
3. s.m. CO ciò che suscita commozione e compassione: ricercare il patetico | eccessivo sentimentalismo: cadere, dare nel patetico
4. s.m. CO chi si comporta in modo eccessivamente sentimentale e svenevole: non fare il patetico!

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.