patibolo

pa||bo|lo
s.m.
sec. XIV; dal lat. patĭbŭlu(m), der. di pati “sopportare”, perché era il luogo in cui venivano esposti i condannati.


CO
1a. strumento con cui si eseguono le condanne a morte, come la ghigliottina, la forca ecc. | il palco su cui si trova tale strumento: salire, andare, mandare, condurre al patibolo
1b. estens., l’esecuzione stessa: condannare al patibolo | sembra che vada al patibolo, di qcn. che fa qcs. malvolentieri, con grande ripugnanza | faccia da patibolo, da delinquente
2. BU fig., con valore iperb., grande tormento, tortura
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.