pena

|na
s.f.
1211; lat. poena(m), dal gr. dorico poinā́.


1a. TS dir. sanzione punitiva prevista per legge a carico di chi abbia commesso un reato: infliggere, scontare una pena, pena corporale, dell’ergastolo, condannare al massimo, al minimo della pena; pena detentiva, che colpisce la libertà personale del reo; pena pecuniaria, che ne colpisce il patrimonio
1b. FO estens., danno fisico o morale che si subisce come conseguenza di una mancanza commessa; punizione, castigo
2. FO fig., patimento, sofferenza fisica o morale: patire pene d’amore
3a. FO sentimento di pietà provato per qcn., qcs.: provare pena per qcn.
3b. FO preoccupazione: essere in pena per qcn.
4. TS relig. castigo inflitto all’anima dopo la morte per i peccati commessi

Polirematiche

anima in pena
loc.s.f.
CO
persona inquieta, tormentata: essere, sembrare un’anima in pena
casa di pena
loc.s.f.
CO
prigione, carcere
complemento di pena
loc.s.m.
TS gramm.
quello che indica la pena alla quale qcn. è condannato, retto dalle prep. a, di
conversione di pena
loc.s.f.
TS dir.
trasformazione di una pena da pecuniaria a detentiva
cumulo delle pene
loc.s.m.
TS dir.
il complesso delle pene inflitte per reati diversi a una sola persona
darsi pena
loc.v.
CO
d. da fare con solerzia e zelo per conseguire uno scopo: darsi pena ad aiutare un amico
istituto di prevenzione e pena
loc.s.m.
CO
istituto carcerario in cui si applicano pene detentive e misure di sicurezza preventiva
luogo di pena
loc.s.m.
CO
carcere, penitenziario e sim.
mala pena
loc.s.f.inv.
var. => malapena
pena accessoria
loc.s.f.
TS dir.pen.
spec. al pl., p. che si aggiunge alle pene principali limitando ulteriormente la capacità giuridica del reo, consistente ad es. nella perdita della patria potestà o nell’interdizione dai pubblici uffici
pena di morte
loc.s.f.
CO
p. che consiste nella privazione della vita del reo, abrogata in Italia nel 1948 con la costituzione repubblicana e sostituita con l’ergastolo
pena espiatoria
loc.s.f.
TS dir.can.
p. che tende alla punizione della colpa e non del colpevole
pena eterna
loc.s.f.
BU
l’inferno
pena infamante
loc.s.f.
TS stor.
p. che colpiva d’infamia colui che l’aveva subita indipendentemente dalla gravità del crimine commesso
pena principale
loc.s.f.
TS dir.pen.
spec. al pl., p. riferita al singolo reato, che colpisce la libertà personale o il patrimonio del colpevole
pena privata
loc.s.f.
TS dir.
spec. al pl., sanzione extra-penale che colpisce delitti che ricadono nell’ambito del diritto privato.
sospensione condizionale della pena
loc.s.f.
TS dir.
causa di sospensione della pena principale a favore di un soggetto che ha commesso per la prima volta un reato, la cui pena è contenuta entro determinati limiti stabiliti per legge
sotto pena di
loc.prep.
TS dir.pen.
con minaccia di, per introdurre l’enunciazione della pena comminata per un reato: sotto pena di morte
stare in pena
loc.v.
CO
preoccuparsi
valere la pena
loc.v.
1577; cfr. fr. valoir la peine, ca. 1590
CO
esserci un motivo sufficientemente valido da giustificare l'azione, l'impegno, lo sforzo e sim.: valeva proprio la pena di visitare quella città, non vale la pena di prendersela tanto, non vale la pena che tu venga fin qui  
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.