penna

pén|na
s.f.
in. XIII sec.; lat. pĭnna(m), con influsso di penna “1ala”.


1a. AU ciascun elemento del piumaggio degli uccelli che svolge una funzione fondamentale nel volo, usato come ornamento di cappelli femminili, nei copricapi di alcuni corpi militari, in costumi e acconciature tribali, per incoccare le frecce e sim.: cappello con penne di vario colore
1b. TS ornit. ciascuna delle formazioni cornee dell’epidermide degli uccelli, costituita da un asse centrale più rigido da cui si dipartono frange laterali filiformi disposte simmetricamente che coprono il corpo dell’animale | CO impropr., piuma: un cuscino di penne
2. LE al pl., ala: vèr Rinaldo immantinente volse | un suo destrier che parve aver le penne (Tasso); anche fig.: sotto l’ombra delle sacre penne | governò ’l mondo (Dante)
3. OB estens., aculeo di un istrice
4. OB pinna dei pesci
5. AU strumento per scrivere costituito un tempo da una penna d’oca appuntita, poi da una cannuccia munita di pennino: carta, penna e calamaio, scrivere, disegnare a penna, caricatura a penna; cancellare con un tratto di penna; testo a penna, manoscritto | estens., qualsiasi strumento usato per scrivere a mano con inchiostro | penna stilografica
6. AU fig., modo di scrivere, stile: un giornalista dalla penna tagliente | attività letteraria, mestiere di chi scrive: vivere della propria penna | scrittore: essere una buona penna
7. TS tecn. dispositivo scrivente di uno strumento registratore con scrittura a inchiostro, spec. costituito da un tubicino appuntito che scorre su carta segnandovi un tracciato
8. CO parte della freccia opposta alla punta
9. CO parte del martello assottigliata e talvolta biforcuta, opposta alla bocca
10. TS sport => 1paletta
11. TS mus. => plettro
12. CO spec. al pl., tipo di pasta alimentare corta, liscia o rigata, simile a un cannello tagliato obliquamente: penne al sugo, all’arrabbiata
13. TS mar. estremità superiore dell’antenna che regge la vela latina | estens., l’angolo superiore di tale vela
14. BU cima di monte
15. RE merid., palombo

Polirematiche

amico di penna
loc.s.m.
CO
persona con cui si crea un legame di amicizia attraverso uno scambio di lettere: scrivo a un amico di penna di Madrid
asta della penna
loc.s.f.
CO
asticciola
in punta di penna
loc.avv.
CO
con stile elegante e ricercato: scrivere in punta di penna
innesto a penna
loc.s.m.
TS agr.
tipo di innesto a corona fatto introducendo una sola marza tra la corteccia e l’alburno
lasciarci le penne
loc.v.
CO
fam., morire | uscire male da un’impresa.
lasciare nella penna
loc.v.
CO
fam., non scrivere
mezza penna
loc.s.f.
CO
spec. al pl., tipo di pasta di forma simile alla penna, ma lunga la metà
orchestra a penna
loc.s.f.
TS mus.
o. composta da chitarra, mandolino e mandola
penna a feltro
loc.s.f.
CO
p. la cui punta è costituita da un cilindretto di feltro imbevuto di inchiostro
penna a sfera
loc.s.f.
CO
p. munita di un serbatoio con inchiostro pastoso e una sferetta scorrevole al posto del pennino
penna biro
loc.s.f.
CO
penna a sfera
penna copritrice
loc.s.f.
TS ornit.
ciascuna delle penne corte delle ali degli uccelli, che ricoprono alla base le penne più grandi
penna da disegno
loc.s.f.
CO
p. stilografica usata per disegnare, munita di una serie di pennini intercambiabili per i diversi spessori di linea da tracciare
penna d’oca
loc.s.f.
CO
p. dell’ala dell’oca che, opportunamente affilata, veniva un tempo usata per scrivere
penna elettronica
loc.s.f.
TS tecn.
nei sistemi di telescrittura, dispositivo che consente di scrivere su un foglio di misure unificate
penna luminosa
loc.s.f.
TS inform.
=> penna ottica
penna maestra
loc.s.f.
TS ornit.
=> penna remigante | BU fig., levare, togliere le penne maestre a qcn., privarlo dei mezzi necessari per vivere
penna mozza
loc.s.f.
CO
alpino caduto in guerra
penna nera
loc.s.f.
CO
alpino
penna ottica
loc.s.f.
1. TS inform. dispositivo di input recante all’estremità una fotocellula che individua e seleziona informazioni
2. TS tecn. lettore ottico di codici a barre
penna remigante
loc.s.f.
TS ornit.
ciascuna delle penne principali delle ali degli uccelli che costituiscono la superficie portante del volo
penna remigante primaria
loc.s.f.
TS ornit.
ciascuna delle penne più grandi e potenti inserite nel margine inferiore della parte terminale dell'ala degli uccelli
penna remigante secondaria
loc.s.f.
TS ornit.
ciascuna delle piccole penne inserite sulla faccia dorsale dell'ulna, meno sviluppate e potenti delle penne primarie
penna remigante terziaria
loc.s.f.
TS ornit.
ciascuna delle penne, di numero e dimensione varia a seconda della specie, inserite sul pollice
penna rettrice
loc.s.f.
TS ornit.
=> penna timoniera
penna scapolare
loc.s.f.
TS ornit.
→ parapterum
penna stilografica
loc.s.f.
CO
p. dotata di un serbatoio per l’inchiostro che alimenta direttamente il pennino
penna tettrice
loc.s.f.
TS ornit.
→ penna copritrice
penna timoniera
loc.s.f.
TS ornit.
ciascuna delle penne della coda degli uccelli che hanno funzione di timone nel volo
penne sottocaudali
loc.s.f.pl.
TS ornit.
=> sottocoda.
punto di penna
loc.s.m.
TS mar.
il primo punto di una vela che inizia a fileggiare quando questa non porta bene il vento
rimetterci le penne
loc.v.
CO
morire: rimetterci le penne in una battuta di caccia
saper tenere la penna in mano
loc.v.
CO
saper scrivere in modo corretto ed efficace
trascorso di penna
loc.s.m.
CO
errore materiale di scrittura.
uomo di penna
loc.s.m.
BU
uomo di lettere
uscire di penna
loc.v.
CO
spec. di errore, venire scritto per distrazione: m’è uscito di penna uno strafalcione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.