percussore

per|cus||re
agg., s.m.
av. 1294; dal lat. percussōre(m), v. anche percuotere, cfr. sup. lat. percussum.


1. agg., s.m. BU lett., che, chi percuote | OB LE estens., uccisore, assassino: a pigliar del percussor vendetta (Tasso); carnefice, boia: che dona a ’l ferro il bel collo gentile, | e guarda il percussor con volto amico (Carducci)
2. s.m. TS arm. parte del congegno di sparo costituito da una barretta cilindrica d’acciaio che percuote violentemente il detonatore provocando l’accensione della carica di lancio e la conseguente espulsione del proiettile
3. s.m. TS paletnol. utensile di pietra dura, usato dagli uomini primitivi per lavorare le selci

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.