perditempo

per|di|tèm|po
s.m.inv., s.m. e f.inv.
1558; comp. di perdi- e tempo.


1a. s.m.inv. CO attività, faccenda, intralcio e sim., che fa perdere tempo inutilmente: certe lungaggini burocratiche sono solo inutili perditempo
1b. s.m.inv. TS ferr. il tempo necessario ad avviare e arrestare il treno | TS ferr. sulle linee a binario unico, tempo di sosta agli incroci
2. s.m. e f.inv. CO persona che perde tempo senza concludere nulla, perdigiorno: un bar frequentato da perditempo impenitenti
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.