peregrino

pe|re|grì|no
agg., s.m.
av. 1306; dal lat. peregrīnu(m), v. anche pellegrino.


1. agg. LE straniero, forestiero: ’l parlar peregrin (Petrarca)
2. agg. CO singolare, originale: argomentazioni poco peregrine | strano, bizzarro: ma che idea peregrina!
3. agg. BU lett., estens., raro, prezioso, ricercato
4. agg., s.m. LE pellegrino, che, chi viaggia: va già molti mesi peregrino (Ariosto)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.