pero

|ro
s.m.
av. 1320; lat. pĭru(m), di orig. preind.


1. AD pianta con fiori bianchi o rosa, coltivata in numerose varietà, che produce pere: ho piantato un pero in giardino | TS fal. legno di tale pianta, di colore rossastro, particolarmente resistente, usato spec. per lavori al tornio e strumenti musicali | TS bot.com. nome comune di una specie del genere Pero (Pirus communis), coltivata in Italia e in altri stati europei
2. TS bot. pianta del genere Pero con alto fusto e foglie ovoidali, di origine asiatica | con iniz. maiusc., genere della famiglia delle Rosacee, cui appartengono differenti specie, incroci e cultivar da frutto e da sidro, coltivati in Europa e in Asia

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.