persistenza

per|si|stèn|za
s.f.
1704;


CO il persistere, il permanere: la persistenza dei sintomi preoccupa i medici

Polirematiche

persistenza degli aggregati
loc.s.f.
TS sociol.
inerzia e resistenza al cambiamento che caratterizza individui di uguale classe sociale, istruzione, confessione religiosa e lingua
persistenza delle immagini
loc.s.f.
TS fisiol.
fenomeno visivo per cui l’immagine di un oggetto permane sulla retina per un periodo più lungo della durata dell’esposizione della retina stessa al flusso luminoso proveniente dall’oggetto.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.