2pesca

|sca
s.f., s.m.inv., agg.inv.
av. 1320; lat. *pĕssĭca, var. di persica, nt. pl. di Persicum “di Persia”, sott. malum “mela”.


AD
1. s.f., frutto commestibile prodotto dal pesco, con buccia vellutata e polpa succosa e zuccherina, di colore biancastro, giallo o rossiccio: sbucciare una pesca, comprare due chili di pesche, pesche sciroppate, marmellata di pesche | pelle di pesca, liscia e vellutata | roseo come una pesca, di carnagione dall’aspetto fresco e rosato
2. s.m.inv., colore giallo rosato simile a quello di tale frutto | agg.inv., di tale colore: camicetta pesca
3a. s.f. RE tosc., fig., gonfiore, livido lasciato da una percossa | estens., percossa, botta
3b. s.f. RE tosc., spec. al pl., occhiaia

Polirematiche

noce pesca
loc.s.f.
var. => nocepesca
pesca di vigna
loc.s.f.
CO
quella molto piccola, ma saporita di peschi di coltivazione non intensiva
pesca liscia
loc.s.f.
CO
pesca noce
pesca Melba
loc.s.f.
TS gastr.
dolce preparato con pesche cotte in sciroppo vanigliato, servite fredde in una coppa su una base di gelato alla vaniglia e guarnite con lamponi freschi schiacciati
pesca noce
loc.s.f.
CO
il frutto del pesco noce, con polpa gialla piuttosto consistente e buccia glabra di colore giallo rossiccio
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.