pianificazione

pia|ni|fi|ca|zió|ne
s.f.
1937; cfr. ingl. planning.


1. CO il pianificare e il suo risultato | programmazione di un’attività secondo un piano prestabilito: pianificazione di un lavoro, pianificazione della ricerca
2. TS econ. spec. con riferimento alle economie collettivistiche, l’insieme degli interventi dello stato per indirizzare lo sviluppo della produzione sulla base di piani pluriennali che regolamentano i settori dell’economia e determinano gli investimenti pubblici e le incentivazioni fiscali

Polirematiche

pianificazione di produzione
loc.s.f.
TS econ.
p. prevista e organizzata dal governo che impone quantità e tempi di produzione
pianificazione d’impresa
loc.s.f.
TS econ.
p. costituita dall’individuazione degli obiettivi dell’impresa e dalla definizione delle strategie, delle politiche e dei piani per realizzarle
pianificazione economica
loc.s.f.
TS econ.
centralizzazione nel governo o in una sua agenzia delle decisioni di produzione e di investimento relative all’intera economia
pianificazione familiare
loc.s.f.
CO
programmazione dello sviluppo del nucleo familiare realizzata attraverso il controllo delle nascite
pianificazione territoriale
loc.s.f.
TS burocr.
p. i cui fini sono la tutela del patrimonio naturale e culturale e l’individuazione di nuove aree di sviluppo residenziale e produttivo
pianificazione urbanistica
loc.s.f.
TS burocr.
p. relativa ai centri d’insediamento i cui fini sono il controllo e la programmazione delle destinazioni d’uso del territorio e l’organizzazione e la distribuzione di infrastrutture e servizi.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.