1piano

pià|no
s.m.
2ª metà XII sec. nell'accez. 1b; lat. planu(m) s.nt., da planus “4piano”.

FO
1a. superficie piana orizzontale che delimita superiormente un mobile o un’altra struttura: il piano del tavolo, del comò | ripiano di una scaffalatura, di una libreria
1b. terreno pianeggiante, pianura: un vasto piano coltivato, scendere al piano
2. TS legat. non com. => piatto
3. TS mat. ente fondamentale della geometria determinato da tre punti non in linea retta, che assume caratteristiche diverse a seconda della geometria a cui si fa riferimento: piano euclideo, affine, proiettivo, metrico | in uno spazio numerico tridimensionale, luogo geometrico dei punti le cui coordinate soddisfano un’equazione algebrica di primo grado (simb. P)
4. FO ciascuna delle parti sovrapposte di un edificio compresa tra il pavimento e il soffitto: abito al secondo piano, un palazzo di dieci piani, una villetta a due piani
5a. FO fig., grado d’importanza, livello di qualità: essere su due piani diversi, sullo stesso piano; mettere sullo stesso piano, considerare di ugual valore | livello di interpretazione, registro: un testo con più piani di lettura
5b. FO fig., punto di vista, ambito di riferimento: sul piano teorico è una buona idea, ma su quello pratico non è realizzabile; sul piano politico, sul piano tecnico
6. TS geol. suddivisione stratigrafica corrispondente all’età geologica della roccia, spec. seguito da un aggettivo che indica la località geografica in cui è stato istituito
7. TS arald. campagna ridotta alla metà della sua altezza delimitata superiormente da una linea retta

Polirematiche

a piano
loc.avv.
BU
allo stesso livello, senza salire né scendere
di primo piano
loc.agg.inv.
CO
spec. di qcn., molto importante: è un personaggio di p. piano nella vicenda  
di secondo piano
loc.agg.inv.
CO
poco importante: un aspetto, un personaggio di s. piano  
falso piano
loc.s.m.
var. => falsopiano
in piano
loc.agg.inv.
loc.avv. CO
1. loc.agg.inv., pianeggiante: un terreno in piano
2. loc.avv., orizzontalmente: mettere in piano
in primo piano
loc.agg.inv., loc.avv.
CO
loc.agg.inv. di primo piano: una questione in p. piano | loc.avv. in vista: mettersi in p. piano  
mezzo primo piano
loc.s.m.
TS cinem.
=> piano medio
pian terreno
loc.s.m.
var. => pianterreno.
piani coordinati
loc.s.m.pl.
TS geom.
i quattro quadranti che risultano da un sistema di assi cartesiani
piano alare
loc.s.m.
TS aer.
quello definito dalle ali di un velivolo
piano americano
loc.s.m.
TS cinem.
inquadratura in cui il soggetto è ripreso dal capo fino alle ginocchia (abbr. p.a.)
piano ammezzato
loc.s.m.
CO
p. caratterizzato da soffitti più bassi del normale, che si trova tra il pian terreno e il primo piano
piano armonico
loc.s.m.
TS mus.
negli strumenti musicali a corde, la superficie superiore della cassa armonica, con una o più aperture di forma diversa a seconda dello strumento, che serve ad aumentare la risonanza
piano attico
loc.s.m.
CO
attico
piano cartesiano
loc.s.m.
TS mat.
quello a cui viene fissato un sistema di assi cartesiani
piano d’ascolto
loc.s.m.
TS telev.
inquadratura di un soggetto nell’atto di ascoltare qualcuno che parla, usata spec. nelle interviste per consentire tagli al discorso di chi sta parlando
piano del contenuto
loc.s.m.
TS ling.
insieme di tutti i sensi esprimibili con i segni di una lingua, contrapposto al piano dell’espressione
piano del ferro
loc.s.m.
TS ferr.
p. tangente al fungo delle due rotaie di un binario
piano dell’espressione
loc.s.m.
TS ling.
insieme degli aspetti esteriori, fonici dei segni di una lingua, contrapposto al piano del contenuto
piano di calpestio
loc.s.m.
TS edil.
parte superiore della pavimentazione stradale riservata al passaggio dei pedoni | negli edifici, superficie dei pavimenti
piano di coda
loc.s.m.
TS aer.
impennaggio di un velivolo
piano di controllo
loc.s.m.
TS tecn.
=> piano di paragone
piano di cottura
loc.s.m.
CO
ripiano superiore delle cucine moderne dove sono allogati i fornelli o le piastre elettriche
piano di deriva
loc.s.m.
1. TS mar. superficie che un galleggiante offre al suo movimento trasversale, rappresentato dalla proiezione della carena sul piano perpendicolare a quello di galleggiamento
2. TS aer. piano stabilizzatore, fisso e verticale, sulla coda di un velivolo
piano di erosione
loc.s.m.
TS geol.
superficie piana subaerea o sottomarina prodotta da un’erosione
piano di faglia
loc.s.m.
TS geol.
superficie lungo la quale due lembi rocciosi si spostano l’uno rispetto all’altro
piano di galleggiamento
loc.s.m.
TS mar.
figura piana derivata dall’intersezione tra l’imbarcazione e la linea di galleggiamento
piano di lavoro
loc.s.m.
CO
plancia che nelle moderne cucine è appoggiata sui mobiletti, usata come base per lavorare | qualsiasi superficie piana su cui è possibile eseguire lavori manuali
piano di paragone
loc.s.m.
TS tecn.
banco di lavoro in ghisa usato nelle officine come base di appoggio per i pezzi che devono subire la tracciatura o il controllo prima della lavorazione
piano di polarizzazione
loc.s.m.
TS fis.
p. contenente il vettore elettrico e la direzione di propagazione di un’onda elettromagnetica
piano di proiezione
loc.s.m.
TS geom.
nella geometria descrittiva, piano su cui si proietta una figura dello spazio per ottenere una rappresentazione piana
piano di rotolamento
loc.s.m.
TS ferr.
→ piano del ferro
piano di sedime
loc.s.m.
TS edil.
superficie piana del terreno su cui poggiano le fondazioni di una strada, di un edificio o di altra costruzione in muratura
piano di simmetria
loc.s.m.
1. TS mat. p. immaginario che divide un ente geometrico, anche tridimensionale, in due metà tali che una è speculare all’altra
2. TS cristall. p. cristallografico che divide un cristallo in due metà specularmente simmetriche
piano inclinato
loc.s.m.
1. TS fis. macchina semplice che facilita il sollevamento di pesi, costituita da un piano leggermente inclinato con cui risulta più semplice sollevare un corpo perché il peso di questo, in assenza di attrito, è equilibrato da una forza parallela alla superficie stessa, equivalente al peso del corpo moltiplicato per il seno dell’angolo di inclinazione
2. OB TS teatr. => piano scenico
piano interrato
loc.s.m.
CO
piano di un edificio situato sotto il livello stradale
piano mediano
loc.s.m.
1. TS anat. p. verticale anteroposteriore che passa per l’asse longitudinale del corpo
2. TS bot. in un organo inserito in un altro, piano che divide l’organo in due metà simmetriche e passa per l’asse longitudinale dell’organo principale
piano medio
loc.s.m.
TS cinem.
inquadratura in cui il soggetto è ripreso dal capo fino alla cintola (abbr. p.m.)
piano mobile
loc.s.m.
TS aer.
l’insieme degli organi di un aeromobile (alettone, equilibratore, timone e sim.) che servono per imprimere la direzione
piano nobile
loc.s.m.
CO
il secondo piano delle case d’epoca signorili caratterizzato da locali più alti e spaziosi e, almeno in origine, abitato da famiglie abbienti
piano ortogonale
loc.s.m.
TS geom.
p. in cui le rette ortogonali ad esso sono ortogonali fra loro
piano pellicola
loc.s.m.
TS cinem.
posizione in cui viene a trovarsi la pellicola, in una cinepresa o in una macchina fotografica, al momento dell’esposizione
piano pilotis
loc.s.m.
TS ing.civ.
area, a volte adibita a posto macchina, al di sopra della quale si eleva un edificio sorretto da pilotis
piano rialzato
loc.s.m.
CO
p. di un edificio che è poco sopra il livello stradale
piano scenico
loc.s.m.
TS teatr.
ripiano del palcoscenico sul quale recitano gli attori
piano sequenza
loc.s.m.
TS cinem.
ripresa continua di un’azione o di un’intera scena realizzata esclusivamente con movimenti di macchina senza alcuno stacco o altro elemento di montaggio
piano stradale
loc.s.m.
TS urban.
superficie di una strada su cui viaggiano i veicoli
piano terra
loc.s.m.inv.
var. => pianoterra
piano terreno
loc.s.m.
var. => pianterreno
piano viabile
loc.s.m.
TS urban.
=> piano stradale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.