pick-up

/pi'kap/ 
pick–up
s.m.inv.
1931; ingl. pick–up /'pɪkʌp/ propr. "il raccogliere", pl. pick–ups, 1926, der. di (to) pick up "prendere su, raccogliere"  

ES
1. nel giradischi, dispositivo elettromeccanico dotato di una puntina che, percorrendo il solco inciso nel disco, ne trasforma le ondulazioni in impulsi elettrici, i quali vengono successivamente convertiti in suoni
2. nelle chitarre elettriche, trasduttore che converte le vibrazioni delle corde in segnali elettrici
3. TS agr. organo raccoglitore delle macchine agricole
4. TS autom. furgoncino o fuoristrada per il trasporto di piccoli carichi, con cassone scoperto e sponde basse
5. TS astron. fase di recupero di un missile o di una capsula spaziale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.