piffero

pìf|fe|ro
s.m.
fine XIV sec; dall’alto ted. medio pīfer “suonatore di piffero”, der. di pfeiffen “fischiare”.


CO TS mus.
1. strumento musicale a fiato di legno, simile al flauto, con sei fori e senza chiavi, dal suono acuto e nasale, tipico spec. della musica popolare italiana | tipo di flauto traverso usato nelle bande militari | piccolo flauto a becco, di legno o di avorio, in uso spec. nel XVI e XVII sec.
2. suonatore di piffero
3. CO colloq., eufem., in frasi negative, niente, nulla: non capire un piffero

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.