pimento

pi|mén|to
s.m.
1563; dallo sp. pimienta, dal lat. pigmenta, pl. di pigmentum.


1a. CO spezia piccante, dal forte profumo e con aroma nel quale si mischiano sentori di cannella, chiodi di garofano e noce moscata, usata spec. nella cucina orientale per aromatizzare
1b. TS bot.com. pianta (Pimenta officinalis) con grandi foglie lanceolate e profumate e frutti a bacca di sapore bruciante, da cui si ricava tale spezia
2. CO nome comune di altre spezie aromatiche o piccanti
3. BU fig., elemento che rende allettante, eccitante una situazione, uno spettacolo, un testo e sim.

Polirematiche

pimento della Giamaica
loc.s.m.
CO
pimento
pimento messicano
loc.s.m.
CO
spezia ottenuta da una varietà di pimento con frutti più grandi ma meno aromatici
pimento rosso
loc.s.m.
CO
paprica
pimento vero
loc.s.m.
CO
pimento.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.