pirateria

pi|ra|te||a
s.f.
1650;


1a. CO pratica della navigazione allo scopo di assalire e depredare navi e popolazioni costiere, diffusa spec. in passato e in epoca moderna limitata a sporadici episodi nei mari d’Oriente
1b. TS dir. delitto che consiste nel compiere atti predatori a danno di una nave di qualunque nazionalità o del suo carico, o nell’esercitare violenza sulle persone imbarcate
2. CO fig., esercizio di un’attività in modo fraudolento e privo di scrupoli: la pirateria dei grandi finanzieri; ruberia, latrocinio: è una vera pirateria vendere a questo prezzo
3. CO fig., produzione e vendita non autorizzate di prodotti protetti da diritto d’autore: pirateria discografica, editoriale | plagio: pirateria letteraria

Polirematiche

pirateria aerea
loc.s.f.
CO
atto criminoso che consiste nell’impossessarsi del controllo di un aereo con la forza, spec. per dirottarlo
pirateria informatica
loc.s.f.
CO
attività di chi si inserisce illegalmente in reti e banche dati informatiche allo scopo di ricavarne informazioni riservate, di copiare programmi o modificare documentazioni per interesse personale.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.