pittura

pit||ra
s.f.
1313-19; dal lat. pictūra(m), der. di pingĕre "dipingere".


AU 
1a. l’arte di dipingere, di rappresentare per mezzo di linee e colori: dedicarsi alla pittura | la tecnica, lo stile adottato nel dipingere: pittura a olio, ad acquerello, a tempera; p. su tela, su ceramica
1b. l’insieme delle opere pittoriche di un determinato periodo o luogo, di una certa scuola, relative a un certo soggetto, ecc.: la pittura del Cinquecento; la pittura fiamminga
2. estens., singolo dipinto o affresco: una pittura del Caravaggio
3a. CO fig., descrizione ricca di evidenza rappresentativa: una vivace pittura della società contemporanea
3b. LE immagine, raffigurazione mentale: Agnese … non gli aveva mai visti que’ luoghi e se n’era fatta in mente una pittura fantastica (Manzoni)
4a. CO il verniciare, il tinteggiare: pittura delle pareti, di una cancellata
4b. TS chim. tipo di vernice che ha incorporati pigmenti colorati o bianchi | CO tinta, vernice: dare una mano di pittura
5. BU fam., belletto, trucco


Polirematiche

pittura a corpo
loc.s.f.
TS pitt.
tecnica di pittura che usa colori formati da un impasto ricco di pigmenti e di spessore consistente
pittura a secco
loc.s.f.
TS pitt.
p. eseguita su intonaco già secco
pittura a velature
loc.s.f.
TS pitt.
tecnica di pittura in cui il colore è applicato in strati molto sottili e trasparenti
pittura corporale
loc.s.f.
TS etnol.
=> pittura del corpo
pittura d’azione
loc.s.f.
TS pitt.
non com. => action painting
pittura del corpo
loc.s.f.
TS etnol.
usanza diffusa tra le popolazioni primitive, consistente nel dipingersi il corpo con sostanze coloranti di origine minerale o vegetale in occasione di danze e rituali religiosi
pittura di gesto
loc.s.f.
TS pitt.
=> pittura gestuale
pittura gestuale
loc.s.f.
TS pitt.
tipo di pittura diffusasi dopo la seconda guerra mondiale, in cui è assegnato un particolare significato al gesto dell’artista nell’atto di compiere l’opera, spec. con riferimento alla rapidità dell’esecuzione, all’assenza di controllo razionale, all’improvvisazione
pittura metafisica
loc.s.f.
TS pitt.
scuola pittorica nata in Italia nel 1917 in opposizione al futurismo, caratterizzata dalla ricerca di suggestioni magiche ed enigmatiche, da accostamenti inconsueti di oggetti e dalla presenza di manichini come personaggi
pittura oggettuale
loc.s.f.
TS pitt.
indirizzo dell’arte astratta tipico degli anni Sessanta, caratterizzato da opere monocromatiche e da una concezione del quadro come un unico oggetto composto di più parti, quali il telaio, la tela, ecc.
punto pittura
loc.s.m.
TS artig.
nel ricamo, tipo di punto passato eseguito in colore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.