placare

pla||re
v.tr.
av. 1321; dal lat. placāre.


1. CO ricondurre alla calma, tranquillizzare: placare gli animi | moderare, attenuare, spec. una passione, un impulso e sim.: placa la tua impazienza
2. LE rendere benevolo, disposto a perdonare: voi | che ne’ mesti viali oggi di pianto | placate Amore (Foscolo), tu placavi … i vincitori a i vinti (Carducci)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.