placode

pla||de
s.m.
1958; dal gr. plakṒdēs “piatto”.

TS embriol.
nei Vertebrati , ispessimento discoidale dell’ectoderma , nella zona cefalica dell’embrione , da cui derivano gli organi sensoriali

Polirematiche

placode del cristallino
loc.s.m.
TS embriol.
p. da cui si origina, in fasi successive, il cristallino dell'occhio
placode otico
loc.s.m.
TS embriol.
p. situato nella zona laterale del rombencefalo da cui si sviluppa la vescicola otica
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.