planetario

pla|ne||rio
agg., s.m.
1521; der. del lat. planeta “1pianeta” e -ario, cfr. lat. tardo planetaris “astrologo, astronomo”, fr. planétaire, der. di planète “1pianeta”.


CO
1. agg., relativo ai pianeti: moto planetario
2. agg., estens., che ha una diffusione mondiale: fenomeno di dimensioni planetarie
3a. s.m., meccanismo che riproduce a scopo didattico il moto dei pianeti rispetto al Sole, rappresentato da una sfera centrale intorno a cui si muovono altre sfere poste a distanze proporzionali a quelle effettive
3b. s.m., proiettore che riproduce i principali fenomeni celesti all’interno di una cupola rappresentante la volta celeste | l’edificio nel quale si effettua tale proiezione

Polirematiche

configurazione planetaria
loc.s.f.
TS astron.
posizione della Luna o di un pianeta rispetto al Sole e alla Terra
fisica planetaria
loc.s.f.
TS astrofis.
studio della struttura, della composizione e delle proprietà fisiche e chimiche dei pianeti del sistema solare
ingresso planetario
loc.s.m.
TS astrol.
l’entrata di un pianeta in un segno zodiacale
precessione planetaria
loc.s.f.
TS astron.
p. terrestre dovuta all’azione attrattiva combinata di tutti i pianeti.
sistema planetario
loc.s.m.
TS astron.
l’ordine dei pianeti rispetto alla stella a cui ruotano attorno
spazio planetario
loc.s.m.
CO
parte occupata dal sistema solare
stazione planetaria
loc.s.f.
TS astron.
punto dell’orbita epicicloidale in cui un pianeta cessa di muoversi in una direzione e inizia un moto contrario
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.