1plasma

plà|ṣma
s.m.
1865; dal lat. tardo plasma “creatura”, dal gr. plásma “cosa plasmata, forma”, der. di plássō “io modello, plasmo”.

TS
1. in ematologia, componente liquida del sangue costituita dal siero e dai fattori della coagulazione in condizione di inattività, in cui sono sospesi gli elementi corpuscolari (i globuli rossi, i globuli bianchi e le piastrine)
2. => citoplasma | => protoplasma
3. TS geol. insieme delle sostanze colloidali e degli elementi solubili che concorrono alla formazione del terreno
4. TS fis. stato della materia gassosa che si ottiene portando il gas ad altissima temperatura o sottoponendolo a potenti scariche elettriche, in modo da provocare la ionizzazione della maggior parte degli atomi o delle molecole
5. OB TS mus. modulazione affettata della voce

Polirematiche

display al plasma
loc.s.m.
TS elettron.
visualizzatore usato spec. per i computer e le calcolatrici portatili, costituito da un doppio vetro contenente nell'intercapedine una miscela gassosa di argon e neon che, ionizzata, appare luminescente
fisica del plasma
loc.s.f.
TS biol.
studio delle dinamiche e delle applicazioni del plasma
plasma stellare
loc.s.m.
TS astron.
gas che si suppone esista all'interno delle stelle, costituito da atomi totalmente ionizzati
propulsore a plasma
loc.s.m.
TS fis.
endoreattore per propulsione spaziale in cui il getto di materia è costituito da plasma
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.