1platina

plà|ti|na, pla||na
s.f.
1937; dal fr. platine, propr. “piccolo piatto”, der. di plat “piatto”.


TS tipogr.
1a. piano mobile del torchio per la stampa, che si abbassa e preme sul foglio di carta disteso sulle forme tipografiche
1b. supporto piano e mobile su cui è disteso il foglio da stampare, nelle macchine in cui la pressione viene esercitata contemporaneamente su tutto il foglio
1c. => macchina a platina
2. TS tess. nelle macchine e nei telai per maglieria, lamina metallica che lavora in accordo con gli aghi
3. TS tecn. piastra che costituisce il corpo principale del movimento degli orologi a bilanciere, sulla quale sono montati tutti i componenti

Polirematiche

macchina a platina
loc.s.f.
TS tipogr.
m. tipografica a pressione piana che lavora a combaciamento di un piano porta fogli e un piano fisso su cui poggia la forma di piombo
tipografia a platina
loc.s.f.
TS tipogr.
procedimento tipografico in cui la pressione dei caratteri sulla carta è realizzata accostando due piani, uno fisso e verticale, l’altro mobile con sopra il foglio da stampare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.