plica

plì|ca
s.f.
1640 nell'accez. 3; dal lat. mediev. plĭca(m), der. di plicāre “piegare”.


1. TS diplom. ripiegamento del lembo inferiore di una bolla fatto per assicurare un più solido attacco ai lacci del sigillo pendente
2. TS anat., zool. margine formato dall’inflessione e dal duplicamento per sovrapposizione di un tessuto, di una membrana, ecc.
3. TS st.mus. nella notazione mensurale neumatica medievale, segno grafico ornamentale di forma quadrata piena con uno o due tratti verticali
4. OB piega

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.