pluralismo

plu|ra||ṣmo
s.m.
1895; cfr. ted. Pluralismus.


1. TS filos. teoria filosofica che considera la realtà costituita da una pluralità di enti; nel pragmatismo americano, teoria secondo la quale la realtà è costituita da una pluralità irriducibile di forme e di relazioni non costringibile in qualsivoglia legge o schema
2. TS polit. indirizzo politico che, riconoscendo l’esistenza nella società di una pluralità di forze aventi obiettivi diversi, rivendica per le stesse il diritto ad aggregarsi in varie forme associative (partiti, sindacati, ecc.) e a partecipare alla conduzione dello stato
3. TS polit. condizione per cui in una società sono consentite e favorite l’espressione e la divulgazione di una pluralità di opinioni e credenze politiche, ideologiche e religiose anche se diverse da quelle della maggioranza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.