plurimo

plù|ri|mo
agg.
1927; dal lat. plūrĭmu(m), superl. di multus “molto”.


CO vario, molteplice

Polirematiche

omicidio plurimo
loc.s.m.
TS dir.pen.
o. commesso contestualmente a carico di più persone
sistema del voto plurimo
loc.s.m.
TS polit.
s. elettorale non più in uso con il quale determinate persone venivano privilegiate in base al censo, all’età, ecc., e veniva riconosciuto loro il diritto a esprimere un numero maggiore di voti rispetto agli altri elettori
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.