poetica

po|è|ti|ca
s.f.
1550; dal lat. poētĭca(m) sott. arte(m) “1tecnica”, dal gr. poiētikḗ sott. tékhnē, v. anche poetico; nell’accez. 1b cfr. Poetica, Arte poetica, titolo it. di opere teoriche di Aristotele, Orazio e Boileau.


CO TS lett.
1a. insieme di norme e teorie concernenti l’arte della poesia: un saggio di estetica e poetica
1b. trattato che si occupa del poetare e ne fissa le regole
2. l’insieme delle concezioni sulla poesia e sull’arte, dei modi stilistici ed espressivi, dei principi e degli scopi di un poeta, di uno scrittore, di una corrente letteraria: la poetica del Manzoni, neoclassica, romantica, del barocco, del verismo; le poetiche del Novecento | anche con riferimento ad ambiti artistici non letterari: la poetica di Chopin, degli impressionisti, del cinema della Nouvelle Vague
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.