polire

po||re
v.tr.
av. 1374; dal lat. polīre “pulire”.


LE
1. levigare, rendere liscio: non temea i colpi di quel raro strale | che di sua mano Amor polisce e dora (Tasso)
2. fig., spec. con riferimento a un’opera d’arte, rifinire con cura e meticolosità, perfezionare: ovra da polir (Petrarca)
3. BU pulire, lavare
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.